Era incredibile quanto tempo passasse

Era incredibile quanto tempo passasse a pensare a quella ragazza. Se si soffermava a considerare quanto tempo investiva in quell’attività si meravigliava della sproporzione tra tempo e utilità pratica dell’atto. Perché i suoi pensieri su di lei erano quanto di più futile e nevrotico e circolare lui sperimentasse durante il giorno. Un esaminare e risimulare dentro di sé quel particolare frangente, congetturare sullo stato d’animo di lei che aveva detto quella frase, riguardarsi dall’esterno mentre lui rispondeva quell’altra frase, come in un attacco frontale a un crittogramma da cui ricavare – questione di vita o di morte – quell’unica informazione totale e significante nella giungla di segni (“le piaccio?”). Ma fosse stato un attacco intellettuale almeno avrebbe avuto un inizio e una fine: e invece il suo ragionare era tutto emotivo, non passava da proposizione a proposizione tramite regole formali ma da sconforto a speranza e viceversa seguendo la freddezza o il calore che gli rievocavano quello o quell’altro episodio. Ne usciva a fine giornata esausto.
Era incredibile il tempo che perdeva a pensare a lei, se ne rendeva perfettamente conto. Tutto quel tempo avrebbe potuto investirlo ad esempio a imparare qualcosa, uno sport, gli scacchi. Avrebbe potuto studiare. Tutto quel tempo era ampiamente sufficiente per studiare per quell’esame che rimandava da un anno, passarlo e finalmente laurearsi, trovare un lavoro, conquistare l’indipendenza economica che, gli venne in mente con amarezza, l’avrebbe reso sicuramente più attraente agli occhi della ragazza.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: