A ciascuno il suo

Ci ho provato, davvero, ma proprio non mi riesce. Aggiungo questa a una lista infinita di differenze strutturali tra me e quello che nella mia testa (legittimamente o meno dal punto di vista epistemologico) taggo come l'”italiano medio“. Ci ho provato a interessarmi alle notizie su Yara, a farmi venire un po’ di curiosità morbosa su come e da chi sia stata uccisa. Ma niente, nonostante gli sforzi non me ne frega proprio un cazzo.
P.S. In compenso credo di aver ricavato un certo piacere voyeuristico e feticista a fissare per un quarto d’ora buono queste foto di Eva Braun. Mi sento già meno disadattato.
Annunci

2 responses to “A ciascuno il suo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: