Devo dire che è fantastico

Mentre ero in macchina ho sentito questa pubblicità alla radio: “Salve, sono il sarto della pubblicità di fastweb. Ce l’ho da qualche mese e devo dire che è fantastico“. [la voce era del doppiatore di Peter Griffin, n.d.a.] Nell’epoca della diffidenza provocata da decenni di bombardamento pubblicitario (un’epoca in cui non sarebbe più sufficiente la (supposta) simpatia dell’ispettore Rock per rendere credibile la sincerità di un messaggio promozionale) questi pubblicitari si sono inventati la metapubblicità. L’attore che esce dai suoi panni, ammette la recita (schivando lo scetticismo cinico dello spettatore, viene a sedersi accanto a noi) e, nello stesso istante, ne comincia un’altra. O sono molto ingenui, al limite della compassione, o hanno capito qualcosa che noi ignoriamo.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: