Cieli

Era il crepuscolo, sono uscito in terrazzo per vedere se c’era ancora abbastanza luce per andare a correre. Alcune zone di cielo erano già scure di notte, con nuvole filamentose che sembravano nebbia; in un punto più in alto sull’orizzonte il colore oscillava tra un azzurro intenso e il viola del tramonto, mentre le nuvole rimanevano bianche e luminose: è perché il sole raggiunge alternativamente diversi strati dell’atmosfera, pensavo in modo confuso ma con quella lucida coerenza interna dei sogni. Quasi quasi ne scrivo più tardi sul blog, di questi strani effetti del cielo. Poi mi sono svegliato, il cielo era del solito colore uniforme ed era ancora giorno. Sono andato a correre, e correndo mi son detto quasi quasi ne scrivo più tardi sul blog, di questi strani effetti del cielo nei sogni.
Annunci

2 responses to “Cieli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: