Riduzionismo

“Von Neumann ha effettuato una stima del numero totale di bit di informazione che possono giungere al sistema nervoso centrale attraverso gli organi sensoriali durante la vita di un uomo. La stima si basa sul tasso medio, determinato neurobiologicamente, di attività neurale, quantificato in circa 14 impulsi per secondo, sul numero di canali in ingresso, equiparato al numero di neuroni nel cervello (10^10), e alla durata media della vita umana, di circa 10^9 secondi.
 Egli giunge in questo modo alla cifra di 10^20 bit”.
Daniel J. Amit, “Modellizzare le funzioni del cervello”
Annunci

2 responses to “Riduzionismo

  • nicocara

    questa è la stima media calcolata in base a 14 imp/s …..che succede se gli imput aumentano in ragione direttamente proporzionale alla evoluzione tecnologica…?

    • ilviaggiatorenotturno

      dovrebbe essere un’evoluzione tecnologica capace di aumentare le frequenze massime di impulso dei singoli neuroni più che il flusso di “dati” dagli organi sensoriali… e le frequenze massime attuali credo siano limiti fisiologici. se ne riparlerà quindi a livello di nanomacchine!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: