Pochi minuti di serenità

C’è una menzogna che è diffusa a tutti i livelli nella società, ma che non è caratteristica di questa società in particolare. Trova spazio e nutrimento nei meccanismi del consumismo e della società di massa, ma non è un’invenzione del Novecento né tantomeno dell’Occidente. Parlo della convinzione che un pensiero, un sentimento, un’identità non abbiano valore se non espressi a un’altra persona. E’ un errore atavico, in qualche misura fondante della specie umana. Ci sono momenti in cui lo guardo quest’errore, lo vedo come tale, e me ne libero per pochi minuti di serenità. Ma quei minuti non sono la vita, per il resto della vita ci siamo dentro e, per quanto riguarda me, questo blog ne è la dimostrazione.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: