Astuzie della storia

“Ciò si può osservare a proposito della strategia, che l’era fascista, invece di condurla, come ci si sarebbe potuti aspettare, al suo apogeo, ha liquidato definitivamente. (…) Hitler cercava di conseguire il dominio mondiale con la concentrazione del terrore e della violenza. Ma i mezzi di cui si serviva a questo scopo non erano già più di ordine strategico: l’accumulazione di quantità soverchianti di materiale in singoli punti, la tecnica grossolana dello sfondamento frontale, l’accerchiamento meccanico e prevedibile delle forze avversarie che erano rimaste dietro i punti di rottura. (…)
 Gli alleati, che disponevano di risorse economiche infinitamente superiori, non avevano che da imitare e da rincarare la tattica tedesca per sconfiggere Hitler”.
Theodor W. Adorno, “Minima moralia”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: