Due verità

Cercare conforto nell’arte e nella conoscenza per fuggire il dolore dei rapporti umani regala presto una verità.  Ti accorgi – e solo grazie agli strumenti che l’arte e la conoscenza ti hanno insegnato – che tutta l’arte e la conoscenza sono infinitamente più stimolanti e reali di qualunque rapporto, e in particolare di qualunque amore.
A questo punto si potrebbe essere finalmente felici.
Ma attardarsi in questioni contemplative conduce presto anche a una seconda verità. Perché alla fine tutta l’arte e la conoscenza ti insegnano anche questo, che non si vive né di arte né di conoscenza, non di architetture dell’intelletto, non di emozioni da sublimare, si vive di rapporti, di amicizie e di amori. Anche quando sono stupidi, casuali e superficiali, sono loro a dare stabilità e serenità. E pure questo, paradosso dei paradossi, non potevi capirlo veramente se non per mezzo dell’arte e della conoscenza.
Annunci

6 responses to “Due verità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: