Branchi

RENAISSANCE

L’addestratore di Dalì spiegava a me e mia sorella cosa succede quando un cane entra in una stanza dove c’è un altro cane.  “Comincerà a odorare ogni angolo, non perché sia interessato agli odori“. Piuttosto come diversivo: fingere di essere occupati rimanda la problematicità dell’approccio con l’altro, evita sguardi ambigui e malintesi fino a quando non sono inevitabili.
 Ce lo raccontava forse 10 anni fa. Ci ripenso sul bus qui a Londra, dove chiunque salga a bordo tira fuori il suo smartphone e si mostra indaffaratissimo.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: