Siamo tutti sopravvissuti di un’epoca agghiacciante

JohnWilliamKeedy_01
Raramente sviluppiamo tutte le conseguenze logiche di ciò che la scienza ci rivela. È un esercizio interessante, perché spesso sono tutt’altro che conseguenze astratte, e a volte sono sconcertanti. Prendiamo l’evoluzionismo. Conosciamo tutti il meccanismo della selezione naturale, il più adatto all’ambiente ha maggior successo riproduttivo, eccetera. Eppure nessuno che ne soppesi emotivamente la sconcertante conclusione: che dietro a ogni tratto somatico di ogni etnia umana c’è una storia di migliaia di esseri umani (homo sapiens sapiens moderni, del tutto uguali a noi) inadatti e quindi fatti fuori brutalmente dalla selezione naturale, prima che quel tratto somatico prevalesse. Dietro agli occhi a mandorla orientali ci sono milioni di uomini e donne morti prematuramente perché la forma dei loro occhi non era adatta all’ambiente.  Idem per la pelle scura di tutte le etnie di colore, o di quella chiara dei caucasici. Siamo tutti sopravvissuti di un’epoca agghiacciante che le nostre differenze ci ricordano silenziose.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: