A essere in primo piano nella mente della gente

pinker
“La teoria della dominanza sociale implica che la razza, al centro di tante discussioni sul pregiudizio, è psicologicamente priva di importanza. Come hanno dimostrato gli esperimenti di Tajfel, le persone possono dividere il mondo in gruppi a cui appartengono e gruppi estranei in base all’attribuzione di qualsisasi affinità, compresi gusti su pittori espressionisti. Gli psicologi Robert Kurzban, John Tooby e Leda Cosmides fanno notare che nella storia evoluzionistica umana i membri di razze differenti erano separati da oceani, deserti e catene montuose (ed è questo il motivo dell’evoluzione delle differenze razziali), e raramente si incontravano faccia a faccia. I nemici erano villaggi, clan e tribù della propria stessa razza. A essere in primo piano nella mente della gente non è la razza, bensì la coalizione; è soltanto un caso che, oggi, molte coalizioni coincidano con razze.”
Steven Pinker, “Il declino della violenza”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: